SOGNI di INTESTINO TENUE

Dal testo “FONDAMENTI DI MEDICINA TRADIZIONALE CINESE” di F. Bottalo e R. Brotzu, Ed. Xenia e “I SOGNI in MEDICINA CINESE” di M. Corradin, T. D’Onofrio, R. Brotzu e C. Di Stanislao

 

L’Intestino Tenue riceve il cibo dallo Stomaco e prosegue il suo processo di trasformazione che verrà completato a livello dell’Intestino Crasso (che comprende il tratto del colon) e della Vescica (urinaria). La sua funzione è di avviare un processo di separazione con invio dei liquidi alla Vescica e dei solidi all’Intestino Crasso, Visceri che concorrono all’eliminazione di ciò che non è assimilabile, costituendo l’ultima fase delle trasformazioni organiche di cibo e acqua. L’IT ha quindi la funzione che è definita come “separare il puro dall’impuro” o meglio il “puro dal torbido”, o ancora i solidi dai liquidi: tutti modi per evidenziare la sua funzione intermedia di separazione e differenziazione. IT applica a livello fisico quella capacità di discernimento che è del Cuore a livello sottile; tant’è che esiste anche una funzione psichica dell’IT, che è quella di saper distinguere, in una scelta da attuare, ciò che è essenziale da ciò che non lo è. Questo costituisce il presupposto perché possa essere presa una decisione, aspetto che è di competenza della Cistifellea.

 

SOGNI di INTESTINO TENUE secondo la MTC

  • Controcorrente energetico: sogni di incroci, ostacoli nella città.
  • Vuoto: sogni di passaggi stretti in una grande città, gallerie lunghe ed oscure di cui non si vede la fine o la luce.
  • Non riuscire a completare un impegno o un compito (in relazione alla funzione psicologica correlata a IT del discernimento e del saper riconoscere delle priorità, distinguendo ciò che è essenziale da ciò che non lo è).