I SETTE INCUBI PIU’ COMUNI

Dalla rivista “Mente & Cervello”, 2014.

 

  • ESSERE INSEGUITI: la dinamica onirica mostra che il sognatore fugge da qualcosa con cui ha paura di confrontarsi: una condizione interiore, la propria Ombra (in senso junghiano), una situazione reale.

 

  • PAURA della MATURITA’: più diffuso tra le persone con un elevato livello di istruzione, nella cui vita (lavorativa) le prestazioni giocano un ruolo importante. Indica che il sognatore non si sente preparato ad affrontare una certa situazione in cui deve mettersi alla prova.

 

  • CADERE nel VUOTO: sogno tipico dei soggetti ansiosi o tendenti alla depressione; il baratro in cui si precipita è interiore, la caduta è emozionale e spesso legata a traumi, insuccessi o delusioni affettive.

 

  • URGENZA di un BAGNO: sogno tipico che mette in scena l’impellente necessità di una toilette che il sognatore non trova, o che si rivela immancabilmente occupata, fuori uso o molto sporca. Indica la presenza di un bisogno interiore -diverso per ciascuno- che le condizioni del momento aggravano o non permettono di soddisfare.

 

  • MORTE di una PERSONA CARA: sogno che rivela una condizione di paura o insicurezza relativamente agli affetti più vicini (come sarebbe la mia vita se…?)

 

  • ESSERE NUDI o VESTITI MALE in mezzo alla GENTE: il corpo nudo rappresenta la vera essenza del sognatore. Se la nudità  o i propri “abiti” (intesi come modi di essere) creano imbarazzo, al sognatore viene messa in luce la sua sensazione di inadeguatezza nel rapporto con gli altri e la difficoltà a presentarsi in maniera autentica per il timore del rifiuto o del giudizio.

 

  • PERDITA dei DENTI: il sognatore ha esaurito le sue energie vitali e la sua forza; vive o presagisce la fine di una situazione nella sua vita, che crea senso di perdita (fine di una relazione sentimentale ad esempio).